Dopo la lunga sosta delle feste natalizie, in cui si è  solo parlato di mercato è ora finalmente di tornare a giocare, oggi è andata in scena la serie B con le conferme di Torino e Pescara e la crisi della Samp, e domani gli anticipi di serie A con Inter e Lazio in due match da non prendere sotto gamba.Trasferte insidiose per Juventus, Milan e Napoli nel posticipo di domenica a Palermo, mentre Roma, Udinese avranno in casa la chance di rosicchiare punti a chi le precede.