Oggi giorno secondo gli ultimi dati, è ancora molto alta l’evasione nel nostro paese specie al sud, ma è davvero tutta colpa nostra?Oppure, loro malgrado imprenditori, commercianti e liberi professionisti sono spesso costretti ad evadere perchè esasperati dall’enorme prelievo fiscale italiano?

La maggior parte cerca di evadere solo una parte di quanto dovuto allo Stato, sfociando in un limbo tra evasione e legalità, per così cercare di pagare meno tasse possibili e quindi assicurarsi di non chiudere bottega.

D’altronde spesso siamo proprio noi cittadini i primi a immedesimarci, e magari, se qualcuno domanda di non fare lo scontrino accettiamo di buon grado perchè in cuor nostro sappiamo che anche gli altri devono guadagnarsi da vivere e arrivare a fine mese.Quante volte siamo capitati in una situazione simile pretendendo lo scontrino solo a chi ci sta antipatico?Contare sulle mani non credo possa bastare….

Potrebbe invece essere utile cambiare qualcosa in questo sistema rendendo la vita meno difficile a chi stampa uno scontrino, rispetto a chi non ha comprato neanche la cassa….