Nessuno d’accordo con le liberalizzazioni scattano gli scioperi
sciopero